INTERVENTI URGENTI IN TEMA DI ACQUE IN ZONA PESCINA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

PESCINA –  Con una lettera indirizzata al Commissario del Consorzio di Bonifica Ovest il Consigliere Regionale Mario Quaglieri ha sollecitato un intervento d’urgenza la riparazione di una importante rottura avvenuta all’impianto di irrigazione “fuori Fucino” nelle vicinanze del Ponte San Valentino a Pescina. “in qualità di proponente della l.r. 39/2019, che ha stanziato complessivamente
350.000,00 euro per lavori riguardanti il “sistema” delle acque fucensi, e riproposti nella l.r. 14/2020” scrive Quaglieri “mi preme chiedere al Consorzio di Bonifica Ovest un rapido intervento che può trovare copertura economica proprio dalle leggi in parola che prevedevano lavori già programmati nella zona Pescina ed in particolare del laghetto a monte dell’abitato” Continua il Consigliere regionale Quaglieri “mi farò carico di intervenire presso i preposti uffici regionali per
l’erogazione immediata al Consorzio di Bonifica Ovest dei fondi stanziati e chiedo al Commissario, qualora sia possibile, di procedere celermente nell’eseguire i lavori urgenti, con le risorse già a bilancio anticipandone eventualmente le somme”. Mario Quaglieri insiste “perché il danno capitato all’impianto di Pescina deve accelerare le procedure in itinere per la realizzazione dell’impianto irriguo intubato sul Fucino, che presuppone anche ogni iniziativa da parte del Consorzio per reperire altre risorse necessarie a completare tutte le opere previste dall’Autorità di Bacino: il rifacimento dell’impianto di Pescina, la vasca di laminazione, l’invaso di accumulo ad Amplero e la sistemazione definitiva degli impianti di depurazione della piana.” Conclude il Presidente della Quinta commissione consiliare Salute, Sicurezza Sociale, Cultura, Formazione e Lavoro
Mario Quaglieri.

COMUNICATO STAMPA