TAGLIACOZZO: IL PTA CHIUSO PER UN SOLO GIORNO, ALLARME RIENTRATO

TAGLIACOZZO – Si evidenzia ancora una volta la carenza di personale sanitario nelle strutture della Marsica.

A distanza di una sola settimana dalla riapertura dei PPI di Pescina e Tagliacozzo, si presenta la prima criticità: un’infermiera, a seguito dell’assunzione presso una struttura privata, ha lasciato scoperto il turno  di lavoro, rendendo così necessaria la chiusura del PTA (presidio territoriale di assistenza), in seguito alla mancata comunicazione tempestiva del nuovo incarico.

Interpellata l’agenzia cooperativa si è avuto modo di sapere che la disponibilità degli operatori sanitari è carente a seguito delle ultime assunzioni effettuate e non si è potuto agire nell’immediato ad affidare l’incarico al personale necessario per coprire il turno.

La struttura è rimasta scoperta per un solo giorno: al momento la situazione di allarme sembrerebbe essere rientrata in quanto si è provveduto alla sostituzione dell’operatrice.