ELEZIONI AVEZZANO: FORZA ITALIA CORRE DA SOLA, FDI E UDC VERSO LA LEGA

L’AQUILA – Il tavolo del centrodestra si è tenuto nella sede della Lega a L’Aquila. Confermati gli esponenti dei gruppi già riunitisi la settimana scorsa, al tavolo si è aggiunto il sindaco di San Benedetto dei Marsi, Quirino D’Orazio. Assente di rilievo Emilio Iampieri.

I forzisti hanno rafforzato la candidatura della Taccone. Ma la linea non passa e Fratelli d’Italia e UDC convergono sulla lega. Ma la scelta del candidato resta l’incognita per UDC che invita la Lega a rivedere la candidatura di Genovesi, mentre i meloniani restano ancora una volta affacciati al balcone, in attesa.

La scelta dei  berlusconiani di correre alla carica di sindaco di Avezzano con un candidato che arrivi dalla società civile con un profilo alto e di peso, non paga, anzi, al momento paga pegno. Maggiori certezze arriveranno, comunque, nei prossimi giorni, proprio dall’incontro con i vertici nazionali del Partito, salvo colpo di scena ed eventuali altre riunioni o conferenze stampa dell’ultimo minuto.