AVEZZANO: RISSA CON FERITI NELLA MOVIDA DEL SABATO SERA

AVEZZANO – Sembra non placarsi l’onda delle risse che, da diversi fine settimana, sta tenendo banco nelle cronache locali.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che, nella notte appena trascorsa, quattro ragazzi del posto avrebbero scatenato una lite per futili motivi, rendendo necessario l’intervento degli uomini del nucleo operativo dell’arma dei Carabinieri della locale compagnia. Sul posto anche un’ambulanza del 118 per le cure mediche del caso: qualche contusione ed escoriazione. La rissa sarebbe avvenuta, nuovamente, nella già nota via Garibaldi.

Portati in caserma per accertamenti, dopo che le forze dell’ordine hanno messo in sicurezza i cittadini presenti ed hanno bloccato uno degli autori della rissa, i ragazzi sono stati denunciati a piede libero. Quindi, al momento, non sussiste nessuno stato di arresto.

Quello che colpisce è la continua inosservanza delle regole imposte dal Governo per evitare la diffusione dell’infezione da coronavirus che prevedono, soprattutto, il distanziamento sociale e vietano gli assembramenti. I locali, per dovere di cronaca, erano già chiusi e tutto si è svolto per strada.