CAPISTRELLO: PRESENTATO ESPOSTO SULL’INCOMPATIBILITÀ DI UN CONSIGLIERE COMUNALE

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CAPISTRELLO – Un esposto, indirizzato alla Procura della Repubblica di Avezzano, è stato presentato contro l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Capistrello, Orazio De Meis. Nella denuncia, a firma di un ex politico locale che però risulta estraneo alla vicenda, si chiede di verificare le condizioni di incompatibilità alla carica di consigliere comunale di De Meis in virtù dei presunti abusi edilizi realizzati a Capistrello. Ma lo stesso non risulta proprietario di immobili sul territorio comunale.

Non mi sono mai reso responsabile – ha dichiarato De Meis – di qualsivoglia abuso. Per gli immobili a cui si fa riferimento nell’esposto, non ancora da me ereditati e dei quali non risulto quindi proprietario, sono state avviate, già da tempo, tutte le procedure di richiesta di sanatoria e si è provveduto al pagamento delle oblazioni. Si è in attesa della definizione delle domande di condono così come circa 1500 famiglie sul territorio comunale. Ritengo quanto riportato nell’ esposto del tutto falso e diffamatorio e mi discosto da questa becera politica volta a destabilizzare l’Amministrazione di cui faccio parte con attacchi personali del tutto fantasiosi e privi di qualsiasi fondamento. Mi riservo, altresì, di agire nelle sedi competenti a tutela della mia immagine”.

Messaggio Pubblicitario Elettorale