L’AQUILA. RASSEGNA TEATRALE “BINOMIO FANTASTICO” ORGANIZZATA DALL’ASS TEATRABILE DELL’AQUILA, IL TSA E LA COOP. FANTACADABRA

L’AQUILA – Lunedì 27 Luglio alle ore 18 presso il Cortile della Chiesa del
Crocifisso – Parco del Castello a L’Aquila, nell’ambito della Rassegna
Teatrale “BINOMIO FANTASTICO” organizzata dall’Associazione Teatrabile dell’Aquila, Il Teatro Stabile d’Abruzzo e la coop. Fantacadabra

presentano lo spettacolo “Pinocchio”.
Lo spettacolo “Pinocchio” vede in scena Martina Di Genova, Santo Cicco, Laura Tiberi, Mario Fracassi e Roberto Mascioletti. Le Scene sono state realizzate dall’Associazione Culturale TELAPINTA i costumi da Antonella Di Camillo e Daniela Verna e le musiche e canzoni sono di Paolo Capodacqua. L’ideazione e la regia di Mario Fracassi.

Questo allestimento si presenta come una nuova e originale versione teatrale della storia del famoso burattino, tratta dall’omonimo romanzo collodiano, dove l’uso dell’ironia è accompagnato dal non-sense o il grottesco, che ne amplificano gli effetti e pervadono lo spettacolo per intero. L’originalità di questa versione di “Pinocchio” sta nel presentare l’immortale testo di Collodi con il linguaggio della Commedia dell’Arte. Pinocchio è soprattutto l’ultima maschera, l’ultimo erede della tradizione della Commedia dell’Arte, il teatro della finzione per eccellenza; la sua, è la parabola tragica della decadenza della menzogna nella modernità, quella menzogna che non si occulta ma che mostra il naso. Una lettura leggera e poetica caratterizzata da musiche e canzoni originali, che non mancherà di guidare il pubblico nella storia, appassionando, divertendo e commuovendo. Un omaggio al Pinocchio della tradizione.

Il lavoro, tratto dal testo di Collodi, pur con gli adattamenti necessari, si immerge appieno nel romanzo pedagogico ottocentesco di Collodi che ancor’oggi mantiene inalterato il suo fascino e le rocambolesche avventure del simpatico burattino di legno continuano ancora ad appassionare il giovane pubblico.
Lo spettacolo è un lungo viaggio insieme ai personaggi, le situazioni e le emozioni delle “Avventure di Pinocchio” per ritrovare, in particolare, il cammino di crescita percorso dal personaggio Pinocchio nel suo divenire: da burattino a bambino. Il tutto in una scenografia mutevole ed essenziale.

Un altro grande appuntamento di teatro della compagnia TSA – Fantacadabra non solo per i più giovani, ma dedicato anche a chi piace riscoprire atmosfere passate, con le quali magari è cresciuto… sognando e ridendo con la letteratura e il Teatro.

Il burattino Pinocchio è una straordinaria creazione artica di Dino
Paoloni.

COMUNICATO STAMPA