CENTRO GIURIDICO DEL CITTADINO: LETTERA APERTA AL COMMISSARIO SU L’ASSENZA DELLA MANUTENZIONE ORDINARIA SU TUTTI I BENI COMUNALI

AVEZZANO – L’assenza di operai al comune specializzati al comune di Avezzano comporta che alla semplice manutenzione si è costretti a rimuovere il bene danneggiato, esempio in ordine di tempo è l’area gioco di piazza Bruno Corbi, consultato un falegname dal Centro Giuridico, egli avrebbe fatto le riparazioni necessarie in meno di una giornata di lavoro, ma si è smantellato il tutto invece di fare un’adeguata manutenzione, di questi fatti se ne possono contare molti in città.

Le segnalo piccoli interventi che possono salvare beni della collettività,il primo è il cavallo a dondolo del parco giochi al valico del Salviano,sempre sul valico una panchina necessita di un bullone,scendendo giù alla fontanella è chiaro che la struttura è marcia e le vespe vi hanno fatto un nido,di fronte abbiamo un attrezzo per la ginnastica spiantato da terra,il binocolo li vicino aspetta da anni di essere  riparato, il sorbo messo in questo spazio a dimora è morto.

Una rappresentazione desolante ,tutti questi beni se non riparati subito faranno la fine dell’area gioco di piazza Corbi.

 

COMUNICATO STAMPA