CORONAVIRUS: IN QUARANTA SU VOLO BUCAREST-PESCARA, SCATTA LA QUARANTENA

PESCARA – E’ atterrato alle 13.35 all’aeroporto di Pescara il primo volo proveniente da Bucarest dopo l’ordinanza del ministero della Salute che impone la quarantena per chi, nei quattordici giorni precedenti all’arrivo in Italia, abbia soggiornato in Romania.

Quaranta le persone a bordo del volo, attivo ogni martedì che percorre la tratta.

I passeggeri hanno dovuto dichiarare alla polizia i propri dati, oltre al luogo in cui si sottoporranno ad isolamento fiduciario.

Come per ogni collegamento, in aeroporto sono stati rispettati i protocolli previsti dalla misurazione della temperatura corporea con il termoscanner e il rispetto delle distanze interpersonali.