GRAN SASSO: DONNA MARSICANA IN DIFFICOLTÀ, INTERVENGONO SOCCORRITORI IN ELISOCCORSO

L’AQUILA – Un tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo interviene in soccorso di una donna, 50 anni di origini marsicane, che lamentava un forte dolore ad un ginocchio a seguito di una caduta, mentre era impegnata con alcuni in un’escursione sulla Sella del Brecciaio, a quota 2.506 metri, sul Corno Grande, sul massiccio del Gran Sasso.

Il tecnico ha immediatamente allertato l’elicottero del 118, che dopo pochi minuti ha raggiunto il luogo dell’incidente e grazie all’esperienza del pilota, è riuscito con destrezza a poggiare sul posto dell’accaduto, consentendo all’equipaggio di atterrare con il verricello e soccorrere la donna infortunata, trasportata subito all’ospedale.

E’ il quinto intervento portato a termine con successo negli ultimi quattro giorni dall’equipe del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo e dall’elicottero del 118.