SANITA’ PRIVATA: AIOP – ARIS, ADESSO BASTA!

Dopo la sottoscrizione della Pre-Intesa per il rinnovo del Contratto le associazioni AIOP/ARIS Nazionali  non convocano le Organizzazioni Sindacali per la firma definitiva.

BASTA NON SI PUO’ PIU’ ASPETTARE!

Dopo 14 anni di blocco del contratto non ci sono scuse per giustificare ulteriori rinvii AIOP – ARIS convochino immediatamente le OO.SS. per la firma definitiva in caso contrario lo scontro sarà inevitabile.

Le regioni intervengano bloccando ogni aumento a questi “imprenditori” fino a quando non sarà sottoscritto il contratto.

Non è più possibile tollerare che, chi è finanziato con denaro pubblico, non rinnovi il contratto di lavoro dei dipendenti.

I lavoratori della Sanità Privata si danno appuntamento per un Presidio di Protesta il 29 luglio 2020 ore 10,00/12,00 a Piazza Emilio Alessandrini  (sotto l’Assessorato alla Sanità Regione Abruzzo).

FP CGIL Abruzzo Molise         CISL FP Abruzzo Molise                 UIL FPL Abruzzo

        Paola Puglielli                       Vincenzo Mennucci                      Pino De Angelis

COMUNICATO STAMPA