REGIONE, FONDI AI COMUNI PER OPERE DI URBANIZZAZIONE

PESCARA – La Giunta regionale ha deliberato l’approvazione dell’atto di indirizzo e dell’avviso pubblico relativo alla concessione di contributi a favore dei Comuni per la realizzazione di opere di urbanizzazione primaria e secondaria. La dotazione finanziaria è pari a 2 milioni di euro per l’anno 2020. Possono presentare la richiesta di contributo i Comuni della Regione Abruzzo, con l’esclusione di quei Comuni che si sono orientati sull’inapplicabilità della LR 40/2017 sul proprio territorio o già assegnatari del finanziamento per le annualità precedenti.

Il contributo sarà assegnato a copertura totale delle spese effettivamente sostenute per la realizzazione degli interventi, con un massimale di contributo comunque non superiore a 100mila euro per ogni ente ammesso a finanziamento. Nei prossimi giorni sarà pubblicato l’avviso. «Sono interventi di miglioramento dell’ambiente urbano attraverso la realizzazione, il recupero, l’ammodernamento, l’adeguamento e il miglioramento di opere di urbanizzazione primaria e secondaria – ha osservato l’assessore all’urbanistica -. Rappresenta inoltre un aiuto importante ai Comuni che intendono recuperare le aree degradate al fine di ridurre fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, oltre naturalmente al miglioramento della qualità urbana e alla riqualificazione del tessuto sociale e ambientale».

COMUNICATO STAMPA