“FIORI ESTINTI – LIBRO BIANCO DELLA DISILLUSIONE” DELLA SCRITTRICE TAMARA MACERA APPRODA A PESCINA

Messaggio politico elettorale

PESCINA – Sabato 8 agosto alle ore 18:30, presso il Chiostro del Teatro San Francesco di Pescina, Tamara Macera, in arte Calliope, presenterà la sua prima raccolta poetica dal titolo ” Fiori Estinti – Libro Bianco della disillusione”, pubblicata con Libereria. L’evento è promosso dal Comune di Pescina e dal Centro Studi “Ignazio Silone”. Al tavolo, insieme all’autrice, la giornalista Luisa Novorio. Aprirà l’evento il saluto del Sindaco , Stefano Iulianella e della Presidente  del Centro Studi Ignazio Silone e consigliere delegato alla cultura Ester Cicchetti. Ad accompagnare la manifestazione, Pietro Angelone alla chitarra.

 

A distanza di quattro anni dai romanzi ” Il naturale processo di eliminazione” e “Sofia in punta di piedi”, Calliope torna in una nuova veste, sperimentando il linguaggio poetico.

Ph: Ottavio Proietti

COMUNICATO STAMPA

 

Messaggio politico elettorale