BORGO OTTOMILA: CASE ALLAGATE, CICIOTTI CHIUDE UN INCONTRO IN REGIONE

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CELANO – Dopo le forti piogge dei giorni scorsi torna l’incubo nubifragi a Borgo Ottomila. Il consigliere del comune di Celano, Ezio Ciciotti, ha richiesto un incontro in Regione con gli assessori Guido Liris ed Emanuele Imprudente per discutere sugli interventi da realizzare per la messa in sicurezza del centro abitato del Fucino.

A seguito degli ultimi agenti atmosferici che si sono abbattuti su Borgo Ottomila, provocando l’allagamento dell’intera borgata, che ha generato ingenti danni alle abitazioni e alle colture che dovevano essere raccolte, credo sia necessario un intervento da parte della Regione. Il comune di Celano, in passato, ha installato nuove caditoie, che però non sono riuscite a far defluire completamente l’acqua , soprattutto quando arriva in grandi quantità. Mi auguro che insieme all’ente preposto e che ha le giuste competenze, si riesca a mettere la parola fine ai disagi che la popolazione è costretta a subire, dato che i cambiamenti climatici ci mettono sempre più frequentemente di fronte a tali situazioni”.

I residenti di Borgo Ottomila, esausti, sperano in un intervento immediato, dato l’avvicinarsi della stagione delle piogge.

Messaggio Pubblicitario Elettorale