COMUNE DELL’AQUILA, SANTANGELO: “NON VANIFICHIAMO QUANTO DI BUONO FATTO FINORA”

L’AQUILA – “L’invito che voglio rivolgere alla maggioranza di centrodestra che governa la città dell’Aquila è quello di ritrovare la serenità che ci consenta con lucidità di affrontare le questioni importanti che ancora investono il capoluogo di regione”, questa la richiesta di Roberto Santangelo consigliere comunale e vice presidente del Consiglio regionale.
“Non dobbiamo dimenticare quanto di buono è stato fatto in questi 3 anni di governo a guida Biondi, ma abbiamo, altresì, il dovere di continuare a lavorare a testa bassa per completare i progetti in cantiere, così come le tante iniziative e azioni migliorative che abbiamo nel cassetto per la nostra città.”
“Siamo chiamati ad affrontare ogni questione con profondo senso di responsabilità, con quell’unità di intenti che permette, a tutte le forze politiche che compongono la maggioranza, di risolvere ogni questione anche attraverso un confronto dialetto, aperto e senza retropensiero.”
“I cittadini ci hanno dato fiducia votandoci nel 2017 e ponendoci alla guida della città, abbiamo, pertanto, il dovere di continuare a dimostrare di saperla meritare.”

COMUNICATO STAMPA