TUTTO È BENE QUEL CHE FINISCE BENE PER IL PESCARA CALCIO

PASCARA – In questo particolarissimo anno anche per il modo del calcio,in Abruzzo arriva una piccola soddisfazione.
Il Pescara ai play-off supera il Perugia e resta in serie B salvando la stagione(ad un certo punto sembrava prendere un’altra piega….)ed anche tante situazioni legata al territorio.
Certo,ci sono voluti ben 3 allenatori per portare a compimento questa salvezza insieme ai miracoli del portiere Fiorillo vero e proprio eroe nella serata della gara di ritorno.
Non c’è però tanto tempo per restare a riflette perché la nuova stagione già incombe con la speranza di tornare a”respirare”calcio dagli spalti degli stadi al più presto possibile,anche se ultime notizie di”radio covid”non sono certo rassicuranti.
Lo sport però non si ferma e da ora in avanti si avrà un calendario molto fitto perché oltre alla ripresa di tutti i campionati non appena finite le coppe europee(ancora in corso) i sarà nella prossima estate l’europeo non disputato quest’anno per poi prepararci ai mondiali in Quatar a Novembre.
Insomma la speranza è sempre quella di dare un….calcio alla pandemia!