TAGLIACOZZO, PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “FAUSTO DELLE CHIAIE – FUORI CATALOGO”

Messaggio politico elettorale

Il museo chiude quando l’artista è stanco

TAGLIACOZZO  – A conclusione della mostra “Contemporanea VentiVenti” il giornalista Pino Giannini presenterà, sabato 29 agosto, alle ore 17.30, nel Teatro Talìa, il libro biografico sull’artista Fausto Delle Chiaie a cui è dedicata un’intera Sala espositiva nel Palazzo ducale di Tagliacozzo.

Di lui Achille Bonito Oliva ha detto che “…crea una democrazia dello sguardo”, mentre Iwona Blazwick ha affermato: “È stato uno degli esempi di maggiore successo di arte pubblica che io avessi mai visto.”

Le sue opere sono state esposte alla Biennale di Venezia e nei più famosi musei di arte contemporanea, ma Delle Chiaie ha il suo “museo” a cielo aperto sul muretto di Piazza Augusto Imperatore a Roma, prospiciente l’Ara Pacis, il quale “chiude quando l’artista è stanco”.

“Fausto delle Chiaie è un esploratore sincero, intriso di arte perché questa è anzitutto vita. Al tratteggio dei corpi, frequentemente scelto dagli artisti, ha preferito essere corpo. Quel corpo, elemento centrale della sua arte, che espone al pubblico da quasi trent’anni nel suo personalissimo museo in Piazza Augusto Imperatore a Roma. Il suo presente, potente di intelligenza e di ironia, in questi tre decenni, ha catturato lo sguardo di migliaia di persone facendoli a volte sorridere, altri riflettere, sempre e comunque fermare per un attimo. Quell’attimo che si concede solo a chi riesce a mostrare, a mostrarci uno sguardo sul mondo così nuovo, così difforme, perché davvero autentico, da far vacillare la nostra rasserenante cultura del tridimensionale” ha scritto Giannini nella prefazione del libro dell’Artista del quale è anche curatore.

Un evento, questo della presentazione del libro, degno per importanza del grande successo avuto quest’anno dalla Mostra Contemporanea VentiVenti, curata nei minimi dettagli dal Direttore artistico Emanuele Moretti. Migliaia di visitatori hanno potuto ammirare, in questo mese di agosto, le opere di quindici artisti provenienti da tutta Italia. Vivissimi apprezzamenti sono stati espressi dal Sen. Riccardo Nencini, Presidente della Commissione cultura del Senato della Repubblica.

COMUNICATO STAMPA

Messaggio politico elettorale