MIGRANTI, “AVEZZANO BENE COMUNE”: DEPRECABILI APPREZZAMENTI SU RICORSO ALLA VIOLENZA, GENOVESI SI RITIRI DALLA CAMPAGNA ELETTORALE

Messaggio politico elettorale

AVEZZANO – Quanto all’eventuale arrivo da Lampedusa, nella Marsica, dei venticinque migranti che dovrebbero essere ospitati presso una struttura nella frazione di Paterno, occorre opportunamente ricordare come sia doveroso avere, prima di esprimersi in questa o in quella direzione, per una questione di rispetto nei confronti dell’intera comunità di appartenenza, notizie che abbiano un fondamento certo dalle istituzioni preposte all’ordine pubblico.

Detto questo, e tenendo presente, naturalmente, che se ciò avvenisse, dovrebbe accadere nel più totale rispetto della legalità e del protocollo igienico – sanitario, come Avezzano Bene Comune non possiamo non sottolineare quanto l’apprezzamento, da parte del candidato sindaco della Lega Tiziano Genovesi, nei confronti di espressioni che invocano, strumentalmente e fanaticamente, sui social, al ricorso alla violenza, addirittura mediante l’utilizzo di taniche di benzina con cui dar fuoco ai suddetti venticinque immigrati, sia del tutto deprecabile: è gravissimo fare campagna elettorale servendosi di certe argomentazioni e ammiccando a posizioni di questa natura.

Avezzano Bene Comune riterrebbe opportuno, e non può non farlo, in ossequio al decoro istituzionale e al senso civico, il ritiro dalla corsa elettorale dello stesso candidato sindaco della Lega.

Nicola Stornelli candidato sindaco

COMUNICATO STAMPA

Messaggio politico elettorale