AVEZZANO, DOMENICO PARIS TORNA IN LIBRERIA CON “I MEDI SONO IL MASSIMO”

“Fuori i secondi!”, “Seconds out!”

AVEZZANO – Il  3  settembre  2020,  a  distanza  di  quasi  7  anni  dalla  pubblicazione  del romanzo  “Il ring è onesto” (e a 4  dalla sua ultima uscita su carta  “Roma Kaputt Mundi”),  Domenico Paris  torna nelle librerie con un nuovo libro  dedicato alla boxe, “I medi sono il massimo”, edito dalla Absolutely Free di  Roma, casa  editrice specializzata  in  narrativa  sportiva  e  distribuita  su  territorio  nazionale  da  Messaggerie  Libri,  il  più  importante  distributore  italiano di prodotti editoriali.

Nei  dieci  racconti  che  compongono  l’opera,  lo  scrittore  avezzanese,  partendo dalle vicende biografiche di dieci tra i maggiori  interpreti della più  classica tra le divisioni di peso del pugilato, costruisce    dieci storie di pura  narrativa nelle quali i trionfi, le miserie e i grandi incontri che hanno visto  protagonisti  combattenti  di  razza  quali  Ray  “Sugar” Robinson,  Monzon,  Hagler, La Motta, Benvenuti e altri, fanno da sfondo a creazioni di pura  fantasia che fanno esulare la silloge dal contesto della letteratura di genere  per trasformarsi in una lettura adatta anche ai non appassionati di sport.

Il libro sarà disponibile anche in formato ebook   e, oltre che nelle librerie,  potrà essere acquistato anche sulle maggiori piattaforme di e-commmerce  editoriale. L’autore presenterà l’opera sabato 5 settembre 2020  alle ore 17  presso il pub  “Le  Chevalier”  in  via  Genserico  Fontana  11  di  Avezzano.  Modererà  l’incontro  l’attore-regista  Alessandro  Martorelli  e  interverrà  l’allenatoreorganizzatore  di  pugilato  Armando  De  Clemente.  Le  letture  dei  brani  saranno affidate al doppiatore Giuseppe Ippoliti.

COMUNICATO STAMPA