CASE POPOLARI AVEZZANO: GENOVESI, NON RINVIABILE PIANO DI RIQUALIFICAZIONE DEL PATRIMONIO, NOI VICINI AI PIÙ FRAGILI

AVEZZANO – “Con la Lega e il Centrodestra al Comune di Avezzano partirà un non più rinviabile piano di riqualificazione del patrimonio di case popolari, per sanare situazioni molte volte poco dignitose e poco rispettose della dignità umana”.

Lo annuncia il candidato sindaco del centrodestra alle elezioni di Avezzano, Tiziano Genovesi, a margine dell’incontro con gruppi di inquilini di case popolari, alla presenza del presidente dell’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale (Ater) della provincia dell’Aquila, Isidoro Isidori e del candidato consigliere della Lega Pamela Di Iorio.

“Ringraziamo l’avvocato Isidori, che si è insediato nei mesi scorsi, per la sensibilità che sta mostrando nella gestione dell’incarico, incentrata su continui sopralluoghi e incontri cordiali e solidali con le persone, alla luce di questo modo di interpretare la sua attività, abbiamo spesso chiesto al presidente di fare visita negli insediamenti di Avezzano ed oggi c’è stato un altro incontro molto apprezzato dagli inquilini – spiega ancora il 40enne imprenditore – . Nel momento clou della fase elettorale continua la nostra campagna di ascolto nei quartieri e nelle periferie e tra gente che, troppo spesso, non ha voce. Siamo coerenti con il nostro messaggio di cambiamento storico partendo dal basso, dai più fragili. Periferie e centro devono essere integrati ed uniti come la solidarietà deve essere un principio ispiratore dell’azione amministrativa e di quanti più fortunati e solidi economicamente”, conclude Genovesi.

COMUNICATO STAMPA