CELANO, SANTILLI: “ENNESIMA MENZOGNA PER MASCHERARE LA MANCANZA DI UN PROGRAMMA PER LA CITTÀ”

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CELANO – “Stigmatizzo fortemente l’ennesima falsità proferita in campagna elettorale da Eliana Morgante, su una questione assolutamente delicata e che rappresentava un serio pericolo per la sicurezza e la incolumità dei residenti per i quali insieme al Presidente Isidori di Ater abbiamo già trovato, in attesa di terminare i lavori, un alloggio abitativo temporaneo.

Non c’è stato nessun crollo, ma una semplice tegola caduta dentro al camino in fase di cantiere, cosa che può accadere in un cantiere in corso d’opera. Ho parlato personalmente questa mattina con la famiglia dei due residenti, i quali sono tutti in ottimo stato di salute, soddisfatti di un intervento celere e quantomai opportuno.

Non abbiamo alcun bisogno di fare campagna elettorale su un problema di una casa popolare di Ater, che era da risolvere con la massima urgenza, perché le tematiche che stiamo esponendo ai cittadini su quel che vogliamo fare per Celano molto, ma molto più organiche e complete, includendo tuttavia anche la riqualificazione delle abitazioni popolari di tutta Celano.

È palese ed evidente che trovandosi a corto di temi seri da proporre alla città, ogni scusa è buona per deviare l’attenzione dei cittadini su altre questioni prontamente smentite da fatti conclamati che evidenziano sempre di più una carente conoscenza dei reali problemi di Celano, di cui invece Eliana Morgante dopo 4 anni di amministrazione da assessore dovrebbe quantomeno esser conscia”.

COMUNICATO STAMPA

Messaggio Pubblicitario Elettorale