AREE INTERNE, PEZZOPANE (PD): STANZIATI 210 MILIONI DI EURO. LEGGE VOLUTA DAL PD

In Abruzzo ne usufruiranno duecento Comuni

ROMA – “È un’ottima notizia quella secondo cui il Governo ha varato il decreto che ripartisce tra i Comuni delle aree interne italiani più marginali la somma di 210 milioni di euro per il sostegno alle attività produttive dei territori. È una legge fortemente voluta dal Partito Democratico che va ad aiutare gli oltre 3mila comuni che, soprattutto a seguito del lockdown, hanno riscontrato serie difficoltà economiche. In particolare i Comuni potranno utilizzare il contributo per sostenere economicamente piccole e medie imprese del proprio territorio, attraverso contributi a fondo perduto per spese di gestione, sostegni alla ristrutturazione, ammodernamento, ampliamento, innovazione e contributi a fondo perduto per acquisto di macchinari, impianti, arredi, attrezzature, opere murarie e impiantistiche. È importante attuare politiche di salvaguardia e riequilibrio del territorio laddove abbiamo aree interne e montane sicuramente svantaggiate rispetto ad altre. In Abruzzo questo provvedimento ha una ricaduta utile ed importante e riguarda oltre 200 comuni con somme significative fino al 2022”. Lo dichiara la deputata del Pd, Stefania Pezzopane.

COMUNICATO STAMPA