DISSERVIZI LINEA FERROVIARIA AVEZZANO SORA

Messaggio Pubblicitario Elettorale

La protesta del sindaco di San Vincenzo Valle Roveto

SAN VINCENZO VALLE ROVETO – Riceviamo e pubblichiamo  la nota inviata a Trenitalia dal Sindaco di San Vincenzo Valle Roveto, sui disservizi causati da Trenitalia a studenti e pendolari sulla tratta Avezzano Sora.

Con la presente, il sottoscritto Ing. Giulio Lancia, in qualità di sindaco del Comune di San Vincenzo Valle Roveto, a fronte di una preoccupazione condivisa con gli altri Sindaci della vallata, comunica che si è riscontrata una situazione grave, nei seguenti termini.
In data odierna è pervenuta al sottoscritto notizia in ordine a un grave disservizio verificatosi sul treno per Sora, in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico 2020/2021. Alcuni studenti saliti sul treno alla stazione di Balsorano sono stati costretti a scendere dalle carrozze poiché il treno viaggiava carico di utenti, ciò in presenza di una situazione derivante dalla nota epidemia da COVID-19, circostanza che imporrebbe invece la massima cautela, nonché la predisposizione di tutti gli accorgimenti utili ad evitare gli assembramenti, a tutela della salute pubblica. Sia ieri che oggi sono pervenute segnalazioni in ordine alla presenza, durante le corse più frequentate da studenti e pendolari, di una sola carrozza, mentre in altri orari della giornata, con utenti prevedibilmente in numero inferiore, sono predisposte due carrozze. Tali gravi disservizi non possono essere tollerati, pertanto si diffida Trenitalia ad organizzare il servizio al fine di garantire piena attuazione del diritto allo studio e al fine di tutelare l’incolumità dell’utenza trasportata
Distinti saluti”.

COMUNICATO STAMPA

 

Messaggio Pubblicitario Elettorale