LUCO DEI MARSI, FESTA SPECIALE PER I PRIMI 50 ANNI DEI “RAGAZZI DEL ’70”

Messaggio Pubblicitario Elettorale

LUCO DEI MARSI – Una magnifica giornata di sole e costellata di sorprese, commozione e allegria ha accompagnato “I Ragazzi ’70 Special” che, sabato scorso, hanno rinnovato l’appuntamento decennale per celebrare, in questa occasione, il traguardo dei cinquant’anni. I festeggiati, nei giorni precedenti, hanno allestito un’aiuola fiorita, “siglata” col numero 70, in piazza Giovanni XXIII, da dove, dopo le foto di rito, hanno raggiunto la sala consiliare del Comune, ricevuti dalla sindaca Marivera De Rosa che, con i cadeau, ha portato ai neo cinquantenni gli auguri dell’Amministrazione, soffermandosi, oltre che sugli elementi peculiari della generazione dei ’70, sul valore e le potenzialità di “Un’età d’oro, ricca di energie ma anche di consapevolezza”, come l’ha definita la Sindaca, “libera dalle impulsività di altre fasi della vita”.

I partecipanti alla giornata di festa hanno poi preso parte alla Santa Messa celebrata da don Giuseppe Ermili nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, per concludere la festa a tarda notte, tra giochi pensati ad hoc per il rispetto delle norme anti Covid, le emozioni della reunion e la sigla finale, affidata a una magnifica batteria di fuochi d’artificio. I “Ragazzi del ’70”, in via eccezionale a causa della pandemia che ha inciso anche sullo svolgimento delle feste patronali, a Luco dei Marsi tradizionalmente affidate ai Comitati dei cinquantenni, che si avvicendano secondo appuntamenti fissi, saranno chiamati all’organizzazione delle celebrazioni per i Santi patroni nel 2022, in tandem con la classe ’71.

 

COMUNICATO STAMPA

Messaggio Pubblicitario Elettorale