AVEZZANO. LOREDANA LANCIA, CANDIDATA NELLE LISTE DI TIZIANO GENOVESI, SPIEGA I MOTIVI DELLA SUA CANDIDATURA

La candidata lavora presso l’Ospedale di Avezzano da 36 anni, in qualità di infermiera prima e Coordinatrice infermieristica poi

AVEZZANO – La mia candidatura con la Lega, per le elezioni amministrative di Avezzano, ha un solo obiettivo: contribuire a migliorare la vita delle persone che hanno problemi di salute.

Tra gli interventi prioritari in tale ambito:

l’apertura di più Punti di primo intervento medico, provvisti di ambulatorio infermieristico – aperti giorno e notte, compresi i festivi – per permettere ai cittadini di avere un riferimento per problemi di salute definiti nell’ambito del pronto soccorso codici bianchi e verdi, per fissare visite mediche a scopo preventivo; per ricevere assistenza infermieristica.

Garantire i servizi alle persone disabili per tutelare il loro diritto alla libertà di scelta: scegliere da chi farsi assistere e per quante ore al giorno; scegliere dove andare senza trovare barriere architettoniche o sensoriali; scegliere se prendere un mezzo di trasporto pubblico accessibile o se chiamare un taxi accessibile il cui servizio sarebbe erogato dal Comune.

Tutelare le persone anziane che pur non avendo una disabilità riconosciuta necessitino di piccoli servizi, quali ritiro delle ricette dal medico di base, consegna a domicilio dei medicinali o della spesa.

Coinvolgere il mondo del volontariato e dell’associazionismo anche per ampliare spazi di socializzazione rivolti a chiunque voglia parteciparvi.

Questi e altri punti sono stati pienamente condivisi dal candidato sindaco della Lega Tiziano Genovesi ed è per questo che ho deciso di candidarmi.

COMUNICATO STAMPA