ELEZIONI AVEZZANO: CENA PRE-ELETTORALE, IL CANDIDATO SINDACO STORNELLI IN QUARANTENA PRECAUZIONALE

AVEZZANO – È stata cruciale una cena pre-elettorale del candidato ABC Nicola Stornelli con Maurizio Acerbo, ex consigliere regionale abruzzese e attuale segretario nazionale di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, è in quarantena all’ospedale “Santo Spirito” di Pescara per la positività al Covid-19.

Il tampone è stato effettuato ieri dopo che il politico abruzzese si era svegliato con la febbre giovedì scorso.

In quarantena precauzionale, insieme ad Acerbo, ci sono, tra gli altri, Nicola Stornelli, candidato sindaco di Avezzano (L’Aquila), e Marco Fars, segretario regionale di Rifondazione comunista, che avevano preso parte alla cena pre-elettorale di mercoledì sera proprio ad Avezzano in una sala riservata di un ristorante quella sera chiuso al pubblico.

“Abbiamo scelto di fare la cena pre-elettorale al chiuso, proprio per evitare problemi con il Covid, eppure non è bastato. Io sono del tutto asintomatico, ma, ovviamente sono in casa in attesa del tampone, come da procedura precauzionale”, spiega Stornelli ad AbruzzoWeb.it.

“Sarà mia premura comunicare l’esito del tampone nel momento in cui arriverà”, annuncia quindi il candidato sindaco della lista “Avezzano bene comune”.