L’AQUILA, PROVINCIA AVVIA APPALTO PROGETTAZIONE SEDE IPSIASAR “DA VINCI”

L’AQUILA – Il settore edilizia scolastica della Provincia dell’Aquila, con determina dirigenziale n. 118 del 8.9.2020, ha avviato l’appalto di progettazione per la scuola Ipsiasar di L’Aquila, ubicata nella zona di Pineta Signorini. Il progetto prevede la demolizione e ricostruzione della sede, con abbattimento del corpo inagibile.

L’ importo complessivo dell’appalto è pari a 7,6 milioni di euro, di cui 760 mila per spese tecniche e di progettazione.

“I fondi sono stati stanziati dalla delibera Cipe 48/2016 – spiega il Vice Presidente della Provincia Vincenzo Calvisi con delega edilizia scolastica – e resi disponibili nel bilancio della provincia dello scorso anno. La procedura di appalto progettazione era già stata avviata nel 2019, per poi essere stata successivamente oggetto di osservazione da parte dell’Anac, che invitava a rivedere i criteri di selezione dei progettisti. Gli uffici della Provincia – prosegue Vincenzo Calvisi – hanno così preferito riavviare ex novo il procedimento, recependo i dettami dell’Autorità Anticorruzione, al fine di evitare l’insorgere di potenziali contenziosi. Stando ai tempi del codice degli appalti, e salvo imprevisti, entro il 2021 si avrà il progetto definitivo, per poi affidare i lavori nel corso del successivo anno 2022“.

Soddisfazione è stata espressa anche dal consigliere provinciale Francesco De Santis, Presidente della commissione edilizia scolastica, che dichiara: “E’ stato fondamentale riavviare questo procedimento di ricostruzione per una importante sede scolastica aquilana, quale è l’Ipsiasar resa inagibile dal sisma 2009, in coerenza al piano opere pubbliche per il triennio 2020-2022 approvato dall’amministrazione provinciale.”

COMUNICATO STAMPA