ELEZIONI AVEZZANO: GIANNI DI PANGRAZIO E TIZIANO GENOVESI AL BALLOTTAGGIO

AVEZZANO – Mancano solo due sezioni elettorali da chiudere nel comune di Avezzano (scrutinate 46 su 48), ma oramai è chiaro a tutti che saranno i candidati sindaco Gianni Di Pangrazio e Tiziano Genovesi a sfidarsi in un testa a testa nel ballottaggio previsto per il prossimo 4 e 5 ottobre.

Gianni Di Pangrazio, già ex sindaco della città fino al 2017, sostenuto da otto liste civiche (Io sto con Avezzano, Patto per la Marsica, Avezzano libera, Avezzano al centro, Uniti per Avezzano, Riformisti per Avezzano, Azione Civica per Avezzano e Avezzano Città Territorio)  ha staccato gli avversari attestandosi a 7680 voti con il 32,74% di preferenze. A contendersi con lui lo scranno più alto del Comune sarà Tiziano Genovesi, in quota Lega, che sostenuto da quattro liste (Lega, Fratelli d’Italia, Udc e Cambiamo Futuro)  si è attestato a 5204 voti con il 22.18% delle preferenze.

La vera sfida che ha tenuto con il fiato sospeso è stata, però, quella tra Mario Babbo, candidato di centrosinistra, sostenuto da sei liste (Partito Democratico, Patto civico per Avezzano, Fuori Centro, Generazione +, Avezzano in prima linea e Avezzano Viva)  e il leghista Genovesi. I due candidati, infatti, si sono rincorsi fino all’ultimo voto: Babbo ha sfiorato la possibilità di andare al ballottaggio ma alla fine la sua corsa si è arrestata a 4.940 voti con il 21.06%  mentre Genovesi l’ha superato con 5204 voti e il 22.18% di preferenze.

Nulla da fare, invece, per gli altri avversari: la candidata di Forza Italia Anna Maria Taccone, appoggiata da quattro liste (Forza Italia, Avezzano Domani, siamo Avezzano e Io ci sono per Avezzano) si è fermata a quota 3868 voti con il 16,49% di preferenze; Antonio Del Boccio, sostenuto da due liste (Civiltà Iitaliana e Io per Avezzano) si è attestato a 1.467 voti con il 6.25% di preferenze; infine, Nicola Stornelli, appoggiato dalla lista Avezzano Bene Comune è rimasto a quota 300 voti con l’1,28% di preferenze.