OVINDOLI. INCURIA ED ABBANDONO SULLA STRADA PROVINCIALE CHE PORTA SUI CAMPI DA SCI

Il Sindaco Angelosante "tuona" contro la provincia: "Dopo anni di promesse nulla si è visto a carico della Provincia"

OVINDOLI– La lunga strada che sale dal paese fino al piazzale della Magnola, di competenza della provincia, è attualmente in uno stato di degrado e di preoccupante abbandono.

A parte il fondo stradale percolante, logorato dal tempo e dal passaggio dei mezzi addetti alla pulizia della neve, ora anche la vegetazione incombe in maniera assai pericolosa coprendo addirittura, in alcune zone, i cartelli stradali.

Molte sono le curve cieche, rese ancor più cieche dal verde che sopravanza dalle scarpate laterali. Il Sindaco di Ovindoli, Simone Angelosante, lancia un appello urgente alla Provincia: “Nonostante si tratti della strada più transitata tra le provinciali, è sorprendente come da quest’ultima sia stata completamente abbandonata. Dopo anni di promesse nulla si è visto a carico della Provincia”.  

In vista della stagione invernale alle porte, che speriamo quest’anno possa essere come le precedenti, una manutenzione ordinaria che metta in sicurezza l’incolumità di tutti gli automobilisti che vi transitano, è quindi attesa dal Sindaco e da tutta l’Amministrazione Comunale di Ovindoli.