DL AGOSTO “RILANCIO 2”, PEZZOPANE (PD): ORA È LEGGE,NUOVE IMPORTANTI MISURE PER RICOSTRUZIONE ZONE TERREMOTI

L’AQUILA – “È fatta. L’’approvazione alla Camera in via definitiva del dl agosto (rilancio 2) è il risultato di un grande lavoro, di realizzazione di proposte serie finalmente approvate.

Sono state varate importanti misure di ricostruzione per le zone terremotate”. Lo dichiara la deputata del Pd, Stefania Pezzopane, Deputata Pd e responsabile nazionale Pd dipartimenti Terremoti e Ricostruzione.
“Di speciale importanza anche per il sisma 2009 è l’emendamento per la stabilizzazione dei lavoratori impegnati da 11 anni che stabilisce che già dal 1 novembre 2020 si può procedere con un apposito fondo di 5 milioni per il 2020 e 31 milioni dal 2021. La procedura è definita per legge e comprende anche i precari degli enti Parco, oltre che quelli dei comuni e degli uffici speciali impegnati nella ricostruzione. Inoltre si istituisce la Conferenza permanente per le opere pubbliche del cratere 2009, presieduta dal Provveditore alle opere pubbliche, per mettere tutti gli enti in condizione di esprimere i pareri sugli interventi in maniera contestuale, così da accelerare le procedure per opere nella soglia di 1 milione di €. Di grande importanza l’inserimento del “superbonus cratere”, che aggiunge al contributo per la ricostruzione gli interventi eccedenti realizzabili con il bonus del 110% ed inoltre una versione del superbonus alternativo al contributo pubblico”, spiega Pezzopane.
“Grazie a queste iniziative si potranno realizzare opere di ricostruzione importanti. Ora dobbiamo andare avanti ed il decreto Rilancio sostiene una logica di futuro, innovazione e rilancio economico del nostro territorio che rafforzeremo con i fondi del Recovery Fund”, conclude Pezzopane.
COMUNICATO STAMPA