AIELLI: IL SINDACO DI NATALE DÀ IL VIA ALL’UTILIZZO DEI TAMPONI RAPIDI

Predisposta la chiusura delle scuole

AIELLI – Il primo Cittadino di Aielli, Enzo Di Natale, ha dato il via all’utilizzo dei tamponi rapidi nel suo comune.

 “Ho appena saputo di un altro caso di positività che interessa il nostro comune”, ha spiegato Di Natale. “Chi dovrebbe tracciare i contatti diretti e scovare gli eventuali positivi è in estrema difficoltà. Per questo motivo ho deciso, qualche giorno fa, di iniziare ad utilizzare anche i nostri tamponi rapidi. Ora chiedo a tutti la massima collaborazione possibile. Se avete sintomi riconducibili al covid-19, se avete avuto un contatto stretto con una persona risultata positiva, contattate uno qualsiasi degli amministratori. Vi raccomando di utilizzare tutto il buon senso disponibile e la massima prudenza. Sono tra i pochi strumenti che abbiamo a disposizione per vincere questa partita”.

Il Sindaco Di Natale, mette quindi in evidenza come  le Asl nonostante lo sforzo che stanno mettendo non riesce a far fronte alle richieste. “Colgo l’occasione per ringraziare quanti, operatori sanitari e non solo si stanno adoperando senza  risparmiarsi nell’affrontare questa nuova ondata di contagi che sta interessando la nostra zona”, prosegue il primo cittadino “ per tale motivo invito tutti a rispettare le norme di comportamento previste per l’emergenza Covid, confido in voi”.

Il totale dei casi positivi ad Aielli è di 13 persone. Considerato che uno dei cittadini risultati positivi ai tamponi antigenici è in età scolare, con ordinanza sindacale numero 13, il Primo Cittadino ha predisposto la chiusura del plesso scolastico e l’immediata sanificazione.