TRASACCO, POSITIVI DUE OPERATORI DELL’AVIS SERVIZIO 118

TRASACCO – Sono risultati positivi al tampone due operatori dell’Avis Trasacco Servizio 118, impegnati in prima linea nella battaglia contro l’epidemia, nonostante l’utilizzo di tutti i dispositivi di protezione. I due operatori sanitari sono, al momento, in quarantena presso le loro abitazioni.

“Il nostro augurio è quello di una pronta guarigione e di tornare al più presto operativi”, fanno sapere i loro colleghi.

Immediati sono scattati i controlli anche per questi ultimi, i quali sono stati sottoposti al test del tampone, fortunatamente, risultato negativo per tutti. Il servizio dell’ambulanza rimane, pertanto, attivo e continua ad effettuare i numerosi interventi per salvare vite umane.