È MORTO GIGI PROIETTI

Gigi Proietti era ricoverato in una nota clinica di Roma, Villa Margherita, in terapia intensiva. L’attore romano, che proprio oggi avrebbe compiuto 80 anni, è stato colpito da un attacco cardiaco. Le sue condizioni sono state da subito giudicate molto gravi. Proietti era ricoverato da due settimane circa, secondo quanto riferisce l’agenzia Adnkronos. Soffriva già di problemi cardiaci e le sue condizioni si sono aggravate tanto che nella notte è morto. Lascia le due figlie e la moglie che sono state vicino all’attore fino all’ultimo.