COVID: ABRUZZO IN ‘AREA GIALLA’, ECCO LE MISURE IN VIGORE DA DOMANI, VENERDÌ

Asporto fino alle 22, divieto circolazione dalle 22 alle 5

ABRUZZO – L’Abruzzo rientra nella cosiddetta “area gialla”. Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte.

A partire da venerdì, in regione saranno in vigore – senza ulteriori restrizioni – le misure introdotte con il Dpcm firmato nella notte dal presidente del Consiglio. Previsto, tra l’altro, il divieto di circolazione dalle ore 22 alle ore 5, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute.

Chiunque si sposterà in quella fascia oraria dovrà avere con sé l’autocertificazione. I centri commerciali saranno chiusi nei giorni festivi e prefestivi. Bar e ristoranti dovranno chiudere alle ore 18; l’asporto è consentito fino alle 22, mentre per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni.

Per i trasporti pubblici è previsto un tasso di affollamento massimo del 50 per cento. Chiusi i “corner scommesse e giochi” nei bar e nelle tabaccherie.