46ENNE MUORE ALL’OSPEDALE DI AVEZZANO: IL TAMPONE POST MORTEM ERA POSITIVO

AVEZZANO – È morto la scorsa settimana, Stefano Costa, 46enne originario di Massa D’Albe, figlio dell’ex sindaco Augusto.

L’uomo era ricoverato da tempo nel nosocomio avezzanese per curare alcune patologie pregresse, ma un arresto cardiaco non gli ha lasciato scampo.

Dal tampone post mortem, effettuato il cui esito è stato comunicato dopo una settimana, è risultata la positività al coronavirus.

Ora, per  tutti i familiari che erano venuti a contatto con il 46enne, è stato predisposto un periodo di quarantena ed isolamento.