FESTIVITÀ OGNISSANTI E COMMEMORAZIONE DEFUNTI: L’AMMINISTRAZIONE RINGRAZIA I CITTADINI PER IL BUON COMPORTAMENTO

CELANO – “Se prevalgono il buonsenso e la buona educazione, ne guadagna l’intera Città. Colgo l’occasione per ringraziare i tanti concittadini che nei giorni scorsi si sono recati al Cimitero per onorare i propri defunti. Ebbene, l’afflusso ed il deflusso si è svolto regolarmente e con il pieno rispetto, da parte dei visitatori, delle norme, delle regole e delle indicazioni fornite dall’Amministrazione comunale“.
Così si esprime Piero Ianni, Assessore comunale alla Città, all’indomani della ricorrenza di Ognissanti e della commemorazione dei defunti.
Si tratta di una ricorrenza” – aggiunge l’Assessore Ianni – “che noi celanesi sentiamo in modo particolare. Per tale motivo abbiamo deciso che sabato 31 ottobre e nei giorni 1 e 2 novembre il nostro cimitero dovesse restare aperto come tradizione vuole. Nello stesso tempo, però, facendo appello ai cittadini tutti abbiamo fatto il massimo per garantire la salute pubblica”.
Di concerto con il Sindaco Settimio Santilli e condivise dall’Amministrazione comunale” – conclude l’Assessore Ianni – “sono state adottate una serie di misure di sicurezza. In collaborazione con la polizia locale, la protezione civile è stato predisposto un accurato servizio di vigilanza all’interno del cimitero ed ogni altra diposizione (consegna delle mascherine e quant’altro) che potesse essere finalizzato al rispetto delle norme anticovid. In tanti si sono recati al cimitero per rendere omaggio ai propri defunti. Tutto si è svolto regolarmente grazie ai cittadini che hanno risposto con grande senso civico all’appello dell’Amministrazione comunale“.