CELANO: È ANDATA VIA “NONNA TERESA”

CELANO – Si è spenta questa mattina, all’ospedale San Salvatore di L’Aquila, Teresa Fegatilli, 79 anni.

“Nonna Teresa”, così piace definirla, ha lasciato un dolore ed un vuoto soprattutto nel cuore dei nipotini Ilaria, Matteo e Teresa, che da più di un mese non la vedevano e che lei chiedeva di poter stringere a sé. Da quando, appunto era stata ricoverata.

Una donna elegante, affabile, umile, premurosa, attenta, sensibile al dolore degli altri, molto credente e che aveva sempre una parola di conforto per chiunque, non ha mai negato la sua estrema dolcezza a nessuno: era la mamma e la nonna di tutti.

Teresa aveva avuto un malore nel mese di agosto scorso, a seguito di accertamenti, però, era risultato essere tutto nella norma. Ad ottobre ha avuto una ricaduta ed è stata trasportata nel nosocomio aquilano, dove purtroppo, poi, il tampone effettuato per prassi, ha dato esito positivo al Covid.

La donna si è spenta sola, senza poter essere circondata dall’affetto del marito Nunzio, dei figli Lino e Massimiliano e delle nuore Cecilia ed Elisa: per via di questa terribile malattia che sta togliendo a tutti la possibilità di dare e ricevere anche l’ultimo abbraccio.

Celano, oggi, piange la scomparsa di una donna buona. Ciao Teresa, ciao anima bella!