SI È SPENTO A ROMA GIANCARLO SALONE, FUNZIONARIO DEL SENATO

AVEZZANO – Il 13 Dicembre scorso si è spento a Roma, a 52 anni, a seguito di complicazioni dovute ad un incidente stradale, Giancarlo Salone, residente a Roma, ma di origini avezzanesi. Molto conosciuto è lo zio, Don Antonio Salone, parroco della Chiesa dello Spirito Santo.

Giancarlo era un funzionario del Senato, molto stimato da chiunque lo abbia conosciuto, sia per la competenza e la passione nel suo lavoro, sia per le sue qualità umane. Persona garbata, discreta, generosa, Salone nella sua carriera è stato a capo della segreteria di diverse commissioni tecniche, quali lavori pubblici, morti bianche, bilancio. Prima dell’incidente era nella commissione agricoltura cui ha riversato tutto il suo impegno per dare un contributo al rafforzamento di questo settore, tanto importante quanto, troppo spesso, dimenticato.

Giancarlo lascia la mamma Elvira e il fratello Gabriele.

Comments are closed.