A ROCCA DI CAMBIO SI SCIA TRA LE STRADE DEL PAESE

ROCCA DI CAMBIO – Il paese in provincia dell’Aquila, Rocca di Cambio, a 1.434 metri di altezza è il Comune più alto dell’appennino. Un inusuale pista da sci è stata improvvisata nel paese: si scia tra i vicoli del borgo.

Nonostante le piste siano chiuse causa Covid, i maestri dello sci club “Campo Felice Rocca di Cambio” hanno onorato i  100 cm di neve caduta in questi giorni. La voglia di ricominciare al più presto a sciare, ha dato vita all’iniziativa in una delle località più suggestive e visitate per gli sport invernali del centro Italia. Nel paese, gli abitanti hanno guardato lo spettacolo dalla finestra e gioito per l’intrepida impresa portata nel borgo dagli sciatori.