AVEZZANO. TARI: RIDOTTA DEL 25% E RINVIATO IL SALDO PER LE ATTIVITÀ CHE HANNO SUBITO RESTRIZIONI

AVEZZANO – La giunta del Comune di Avezzano ha deliberato il rinvio del pagamento della Tari per tutte le attività che hanno subito restrizioni durante questo periodo di emergenza. Il saldo potrà avvenire a Marzo 2021.

Ass. Loreta Ruscio

Inoltre, verrà ridotta del 25 % la quota variabile, adeguandosi alle tariffe Arera, proprio per venire incontro agli operatori economici che hanno sofferto maggiormente durante questi mesi della pandemia. La riduzione si riferisce solo ai giorni di completa chiusura.

“Gli operatori economici stanno soffrendo molto in questo periodo”, ha affermato l’assessore al bilancio, Loreta Ruscio, “ci siamo potuti muovere solo nell’ambito di tariffe decise nel periodo commissariale. Obiettivo di questa Amministrazione è quello di agire con un aiuto più consistente nella manovra fiscale di quest’anno”.