MALTEMPO: OLTRE 1 METRO DI NEVE, SCUOLE CHIUSE A ROCCA DI MEZZO

ROCCA DI MEZZO – Il sindaco di Rocca di Mezzo, Mauro Di Ciccio, ha chiuso per oggi e domani le scuole nel paese sull’Altipiano delle Rocche. Come riportato dall’Ansa, la decisione è stata adottata in seguito alle copiose nevicate nel centro urbano, dove la coltre bianca ha superato il metro, e in particolare per la chiusura della Statale 696 che collega l’Altipiano con la Marsica e della SP 38 che da Rocca di Mezzo arriva alla frazione Terranera e poi all’Aquila.

Il blocco si è reso necessario oltre che per la neve, soprattutto per la caduta di alberi nel primo caso e di rami di pioppo nel secondo caso.

La Sp 38 sarà riaperta domani, mentre non c’è ancora una data per la SS 696. Il sindaco ha rinviato le lezioni a lunedì perché la scuola di Rocca di Mezzo accoglie anche studenti di Ovindoli, nonché insegnanti che provengono da Ovindoli e L’Aquila. “Non vedevamo una nevicata così copiosa da anni. Se ci fosse stata lo scorso anno, prima del Covid, ci starebbe stata una stagione sciistica da record – commenta Di Ciccio – Comunque nel nostro Comune non abbiamo difficoltà perché le strade sono state prontamente liberate dalla neve”.