POTATURA DELLE PIANTE. AD AVEZZANO CORSO DI “SERPIERI” E CONFARTIGIANATO. UNA SPERANZA… PER IL FUTURO

AVEZZANO – Una speranza per e piante di Avezzano arriva da una iniziativa elaborata e realizzata dall’Istituto Agrario “Seriperi” e da Confartigianato. Dopo tante polemiche, soprattutto relative alla… deforestazione avvenuta a Piazza Torlonia, la scuola e l’associazione di categoria hanno organizzato il secondo corso di potatura. Come un anno fa, stando a quanto affermano la scuola e Confartigianato, il corso ha riscosso grandissima partecipazione. Un boom di iscrizioni, oltre il numero massimo che era stato inizialmente stabilito, sia da parte di potatori esperti che di ragazzi giovanissimi alle prime armi con il meraviglioso mondo delle piante.

Insomma, finalmente si va tutti a scuola per capire come si trattano e piante e per fare in modo che nel futuro si eviti di far cadere gli alberi e far ricrescere le polemiche.

Soddisfatto tutto lo staff di Confartigianato, il Presidente Lorenzo Angelone ed il Presidente Anap-Ancos Ulderico Di Meo, per le numerosissime adesioni pervenute e per l’interesse e l’entusiasmo mostrato da parte di tutti i partecipanti.  Visto l’elevato grado di interesse nei confronti del mondo della potatura, si va profilando la possibilità di proseguire con altri corsi della stessa natura, in modo da soddisfare la richiesta di tutti gli interessati. Sarà possibile, in occasione del corso, rendersi già disponibili e prenotarsi per le successive formazioni.

Inoltre, Confartigianato, comunica la partenza del Secondo corso base di Apicoltura che avrà inizio ad Aprile, in collaborazione con la FAI (Federazione Apicoltori Italiani), con numerose novità ed attività da svolgere sia a livello teorico che pratico. Per informazioni è possibile contattare i numeri 0863/413713-26282 oppure inviare una email a info.confartigianatoavezzano@gmail.com.