SI PARLA DI MINORI E FRAGILITÀ VENERDÌ AD AVEZZANO CON LA GIUDICE CECILIA ANGRISANO

AVEZZANO – Si parla di minori, del loro mondo e delle loro tante e pericolose fragilità, venerdì prossimo ad Avezzano.

Presso la sala del Restaurant Café “Umami” di Avezzano, venerdì 11 maggio, alle ore 17,30, sarà ospite dell’associazione “Avezzan’Europa” la dottoressa Cecilia Angrisano, presidente del Tribunale per i minorenni dell’Aquila, che terrà una conferenza sul tema “Le fragilità dei minori in Abruzzo”.

La giudice dottoressa Angrisano è di casa ad Avezzano dove, per anni, ha svolto il suo ruolo di giudice penale prima, civile e del lavoro poi, e quindi è approdata nella parte dei minori dove si è distinta per le sue qualità non solo professionali ma anche e soprattutto di donna e umane.

MINORI Cecilia Angrisano

Decisioni importanti, spesso scomode o molto difficili, sempre prese senza mai abdicare il proprio cervello ed il proprio essere Umani, al mero codice o alla norma tal quale com’era da applicare. Sarà sicuramente interessante andare a sentire una persona che di minori comprende e ha vissuto, drammi, dolori, appunto fragilità.

Introdurrà la relatrice e modererà l’incontro il dottor Brizio Montinaro, presidente di “Avezzan’Europa” ed ex Procuratore capo di Avezzano. L’ingresso è ovviamente  libero.

Annunci