TRUFFA AI DANNI DELLO STATO E FALSO. DIECI MISURE CAUTELARI DELLA FINANZA AD AVEZZANO. COINVOLTI NOMI NOTI

Messaggio Pubblicitario Elettorale

AVEZZANO – Dieci ordini di  custodia  cautelare emessi dal  Gip  del  Tribunale  di Avezzano sono in corso d’esecuzione dalle prime ore dell’alba ad opera dei militari del Comando Provinciale  della  Guardia  di  Finanza  di L’Aquila. I provvedimenti sarebbero stati emessi nei  confronti  di altrettanti soggetti responsabili a vario titolo di frode processuale (art. 374 c.p.), corruzione (319  c.p.), falsità  materiale  ed  ideologica  commessa  da pubblici ufficiali in atto pubblico (artt. 476 e 479 c.p.), frode assicurativa ( art. 642 c.p.), truffa ai danni dello Stato (art. 640 c.p.) e favoreggiamento (378 c.p.).

La Guardia di Finanza di L’Aquila e Avezzano farà conoscere i dettagli in una ulteriore comunicazione. Stando ad alcune indiscrezioni, nell’operazione sarebbero coinvolti anche nomi molto conosciuti della città. Si tratta di professionisti, medici, politici locali ed anche alcuni imprenditori. L’operazione è stata denominata dalla Guardia di Finanza di Avezzano «Tutti per Uno».

Messaggio Pubblicitario Elettorale