CARO AUTOSTRADE: ECCO IL MODULO PER CHIEDERE L’ACCESSO AGLI ATTI AL MINISTERO

AUTOSTRADE Una protesta dei sindaci di quest'inverno

di Pierluigi Palladini

AVEZZANO – «Il nostro obiettivo è quello di far arrivare migliaia di richieste di accesso agli atti al ministero per far si che finalmente ci si accorga di noi e del problema che stiamo sollevando». A parlare è Velia Nazzarro, Sindaco di Carsoli, in prima linea con i suoi colleghi di Abruzzo e Lazio, escluso quello di Avezzano, per combattere l’ennesimo aumento del ticket autostradale.

Il primo giorno di distribuzione, cartacea e online del modulo, però, ha visto anche una sorta di presidio sull’autostrada insieme ai tanti cittadini delle due regioni che utilizzano la A24 e la A25 per lavorare e per spostarsi nei periodi festivi e nella domenica. Tutti concordi, dai sindaci ai cittadini, che l’aumento oltre ad essere ingiustificato rappresenta una beffa visto e considerato che il gestore non mantiene l’autostrada in ordine, soprattutto, servizi e sicurezza non possono certo dirsi ai massimi livelli nonostante sia una delle autostrade più care d ‘Italia.

Noi di MarsicaWeb dall’inizio abbiamo sin dall’inizio sostenuto questa lotta e affiancato i sindaci, quelli che ci stanno mettendo la faccia, il tempo, le risorse e le idee, non gli Assenti cronici, che vogliono servizi migliori e un prezzo accettabile per le autostrade abruzzesi. Quindi pubblichiamo anche noi il modulo da scaricare che però può essere trovato anche sui siti e negli uffici dei comuni marsicani e laziali interessati. Non sappiamo ad Avezzano se la cosa sia possibile, abbiamo qualche dubbio ma comunque basta che andiate a controllare. Eventualmente ci sono gli altri Comuni e il nostro giornale. La richiesta di accesso agli atti potrà essere fatta fino al giorno 8 giugno prossimo.

istanza accesso modello definitivo