ANZIANO TROVATO MORTO IN CASA AD AVEZZANO. FERITO DA UN’ARMA DA FUOCO

AVEZZANO – Anziano trovato in casa senza vita ferito da un’arma da fuoco.  Il fatto è avvenuto nella zona nord di Avezzano nel quartiere di Borgo Pineta.

Questo pomeriggio, nella zona fra la chiesa di Santa Maria Goretti ed il comando della Polizia Locale di Avezzano, a trovare l’anziano senza vita nella sua abitazione, è stato il figlio che era andato a casa del padre come tutti i giorni. La vittima, T.L. 94 anni, è stato trovato a terra con una ferita da arma da fuoco.

Sul posto è intervenuto il medico legale, il Pm Savelli, i Carabinieri di Avezzano e i medici del 118 che hanno constatato l’avvenuto decesso. Il magistrato avrebbe ordinato una immediata ricognizione esterna del cadavere senza procedere all’autopsia dopo di che, a quanto appreso, automaticamente procederà alla restituzione della salma alla famiglia per celebrare i funerali.

L’anziano pare fosse molto conosciuto nel quartiere dove la notizia ha suscitato grande impressione. Non si esclude l’incidente visto che la vittima era un appassionato di armi e deteneva legalmente e regolarmente, con tanto di permesso e licenza rinnovate, alcune armi da fuoco in casa.