CIVITELLA ROVETO. SI APRONO I BATTENTI PER LA XVIII° EDIZIONE DI “LUNGO LE ANTICHE RUE”

di Americo Tangredi

CIVITELLA ROVETO – Mancano poche ore all’apertura di una delle rassegne culturali ed enogastronomiche più importanti della Marsica e dell’Abruzzo intero: “Lungo le antiche Rue”. Questa manifestazione, che è giunta alla sua XVIII° edizione, è organizzata dalla Pro Loco di Civitella Roveto in collaborazione con il comune di Civitella Roveto e si svolgerà nei giorni 19, 20 e 21 ottobre.

Obiettivo principale di questo evento è quello di far conoscere e valorizzare la castagna “roscetta” una varietà tipica della Valle Roveto e nello stesso tempo far scoprire il borgo storico di Civitella Roveto. Nei giorni di festa le Rue – parola che derivante dal francese e sta ad indicare la strada- si animeranno di visitatori attirati dai piatti e dai sapori che si sommano alla bontà delle caldarroste.

Nella giornata di domani venerdì 19 ottobre, alle ore 18 è prevista la cerimonia d’apertura che si svolgerà presso la chiesa di San Giovanni Battista dov’è prevista la benedizione dei partecipanti. Alle ore 18;30 il corteo animato dai portatori di castagne, dalla banda con gli artisti di strada verrà preceduta dal ballo della Mammoccia-castagna che sfilerà lungo le stradine e le piazzette di Civitella Roveto. Dalle ore 20 ci sarà la possibilità di assaporare le specialità preparate in varie postazioni lungo il percorso.

Sabato 20 ottobre la festa inizierà alle ore 8 con una degustazione di dolci a base di castagne accompagnato da un ottimo caffè. Le botteghe apriranno alle 12;30 e da li prenderà il via la giornata tra cori folkloristici e artisti da strada che accompagneranno l’ospite al pranzo che avrà luogo alle ore 13 curato dal noto chaf Mariani. Nel pomeriggio, alle ore 15, ci saranno le visite nel caseificio San Leonardo e nell’oleificio dove si avrà la possibilità sia di vedere la preparazione del formaggio e dell’olio e sia di degustare questi ottimi prodotti.

Nella giornata di domenica 21 ottobre dopo una squisita colazione a base di dolci e caffè ci sarà la possibilità di visitare il bosco di castagne in località Castagnito ed il mulino ad acqua di Vincenzo grazie alla collaborazione con il CAI Valle Roveto.

Ospite di questa XVII° edizione di Lungo le Antiche Rue sarà la chef e docente di Eataly Roma Alessandra Mariani che preparerà piatti della tradizione abruzzese con l’utilizzo di materiali che provengono dal nostro territorio: la pasta, lo zafferano, il formaggio, la ventricina, l’aglio, il tartufo e le immancabili castagne. Alla chaf, che sarà presente nei tre giorni della manifestazione, toccherà preparare piatti in grado di far sposare i vari ingredienti messi a disposizione.

Piena soddisfazione è stata espressa dal presidente della Pro Loco di Civitella Roveto Livio Lelli: «Abbiamo studiato un percorso che permetterà ai visitatori di assaporare i prodotti tipici locali preparati come sempre dalla Pro Loco, dai ristoratori del posto e dalle associazioni loacli, e poi di provare le stesse ricette proposte da chef di alto livello».

Anche il primo cittadino di Civitella Roveto Sandro De Filippis esprime piena soddisfazione per questa XVIII° edizione: «Il nostro obbiettivo è stato sempre quello di valorizzare le nostre eccellenze. Per questo ospitare una chef di questo livello, non fa altro che rafforzare il nostro credo. Sono Certo che, grazie alla sua esperienza e ai prodotti tipici abruzzesi, saprà creare dei piatti unici che conquisteranno tutti».