DI NICOLA: «IL “PULLMAN DEI PARCHI” ANCHE NELLA STAGIONE INVERNALE»

AVEZZANO – È stata accolta con favore dal mercato, la corsa sperimentale di collegamento diretto “Roma – PNALM”, con prosecuzione verso alcuni centri del Parco Nazionale della Majella. Tant’è vero che i dati registrati nel periodo estivo hanno rilevato una costante crescita dei fruitori del servizio, fino ad esaurire i posti disponibili in alcune giornate.

«Tenuto conto di questi risultati, di concerto con ABRUZZOBUS – Sangritana S.p.A – dice in una nota Maurizio Di Nicola, il Consigliere della Regione Abruzzo con delega ai Traporti, Mobilità e Infrastrutture, – vogliamo garantire continuità a questa corsa anche per la stagione turistica invernale, al fine di elevare la qualità di accesso alle offerte turistiche di questi territori, che rappresentano un prezioso patrimonio per l’intero Abruzzo. Con il Presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, il Presidente della Comunità del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, Antonio Di Santo, e l’Amministratore Unico di ABRUZZOBUS – Sangritana S.p.A, Pasquale di Nardo, abbiamo inteso convocare congiuntamente una conferenza stampa per sabato 17 novembre, alle ore 10:30, presso la sede del PNALM a Pescasseroli, per illustrare i dettagli dell’iniziativa».

F.M.

Articolo Precedente

SAN MARTINO DI TOURS E MAGLIANO DEI MARSI. UNA STRADA DI FEDE, STORIA E CULTURA PERCORSA INSIEME

Articolo Successivo

TANTI I LAVORI DI MANUTENZIONE DELLA PROVINCIA, NELLA RETE VIARIA MARSICANA

Articoli correlati