ALLARME NELLA ZONA DI AVEZZANO PER LA PRESENZA DI UNA SOSPETTA GANG DI LADRI

AVEZZANO – Da giorni la presenza di un’automobile sospetta nella zona di Avezzano e frazioni sta creando allarme e panico nella popolazione. Si tratta di una Audi scura con targa straniera che, almeno un mese fa, sarebbe stata vista a Paterno in concomitanza con il furto in danno dell’abitazione di due persone del luogo.

Il furto sarebbe stato segnalato alla Polizia di Avezzano che avrebbe effettuato un sopralluogo nell’abitazione. La vettura, invece, è segnalata a Carabinieri, Polizia e Polizia Locale oltre che alle altre forze dell’ordine sia marsicane e abruzzesi che del fronte romano, visto che i militari dell’Arma presumono possa trattarsi di persone di etnia Rom provenienti dalla capitale.

Da giorni, peraltro, ad Avezzano gira un messaggio Whatsapp, che riportiamo in foto, che mira ad alzare l’attenzione delle persone affinché, eventualmente, qualora si notasse la vettura in giro, si proceda a segnalarla alle forze dell’Ordine.

Carabinieri che, peraltro, avrebbero avuto già la possibilità di identificare per lo meno la vettura se solo le telecamere di sicurezza installate dal Comune di Avezzano fossero tutte funzionanti. E invece no. Stando a quanto appreso, infatti, tutto il sistema, o quanto meno oltre l’80% delle telecamere, sarebbe fuori uso per guasti, danneggiamenti dovuti a maltempo ed altro. Una di queste telecamere, posizionata nella zona di Paterno, avrebbe potuta essere utile, solo qualche giorno, proprio per catturare immagini preziose per identificare il gruppetto.

Comunque, Polizia e Carabinieri sono ben informati e stanno seguendo la situazione in collegamento con i colleghi abruzzesi e romani, quindi non resta che dargli una mano, magari segnalando l’Audi nera Station Wagon con i vetri oscurati e targa straniera, che spesso cambia, aggirarsi nei nostri paraggi e, in questo modo, sostituirci agli spenti occhi delle telecamere comunali. Chi notasse qualcosa può utilizzare i numeri 112 e 113 per avvertire con tempestività Carabinieri e Polizia.