CAPISTRELLO. MARCIA DEI TRECENTO A SOSTEGNO DELL’EX AMMINISTRAZIONE CICIOTTI

CAPISTRELLO – Un corteo silenzioso e pacifico, scortato dal Comando locale dei Carabinieri, per esprimere vicinanza alle persone coinvolte nelle indagini e per riaffermare il senso di appartenenza a una comunità duramente colpita.

La manifestazione partita dalla Piazza del Municipio,ha attraversato la strada principale del paese raggiungendo la Stazione, dove i circa 300 intervenuti si sono fermati alcuni istanti prima che un applauso spontaneo ed energico suggellasse la manifestazione.

«Un corteo non pretestuoso per riaffermare la dignità di un paese e dei suoi abitanti dipinti come dei delinquenti e per ribadire la fiducia nell’operato delle autorità giudiziarie competenti».

La manifestazione, promossa da un comitato spontaneo di cittadini, si è svolta dopo che il Sindaco Francesco Ciciotti ha rassegnato le sue dimissioni al fine di poter difendere la propria posizione e tutelare l’interesse collettivo della comunità capistrellana. Tanti i commenti di solidarietà e vicinanza alle persone coinvolte, e numerose le associazioni partecipanti.

A smentita di quanto affermato nei precedenti giorni la manifestazione non ha stazionato dinanzi la casa dell’ormai ex primo cittadino.

Autore

Redazione
Redazione
La redazione di MarsicaWeb mette l’informazione libera al primo posto, senza alcun compromesso.