AVEZZANO CALCIO: TORNA IL SUCCESSO IN TRASFERTA A CASTELFIDARDO

AVEZZANO – L’Avezzano Calcio torna in trasferta contro il Castelfidardo. Vittoria netta dell’Avezzano Calcio in trasferta contro il Castelfidardo. Successo che serve ad allontanare squadre in cerca di risalita nella classifica e, al contempo, chiave per avvicinarsi alla zona di sicurezza per eliminare l’incubo retrocessione.

Tre punti fondamentali per i ragazzi di mister Giampaolo, che (come richiesto dal mister) trovano la giusta rabbia dalla sconfitta avvenuta in casa 4 giorni prima.

Avezzano che infatti scende in campo motivata, grazie anche alla voglia dei nuovi arrivati. Formazione abbastanza prevedibile per mister Giampaolo, con l’assenza di Besina squalificato e la presenza dei nuovi acquisti da collaudare su un terreno giocabile (almeno più di quello del weekend passato).

Una partita di sostanza per la prima mezz’ora del primo tempo, dove non si vedono grandi giocate ma molto lavoro nel possesso palla. Biancoverdi ordinati, proprio contro il Montegiorgio, che però questa volta riescono a far fruttare il gioco ben impostato. Infatti dopo mezz’ora l’inserimento del neo-prestito Bruni (uno dei pochi sufficienti nella partita precedente) porta al vantaggio marsicano. 0-1 ed Avezzano che va in controllo di situazione. Controllo che viene esasperato ed i nervi degli avversari cedono: minuto 42, espulsione di Diouf e Padovani raddoppia il vantaggio su rigore qualche minuto dopo. Si torna negli spogliatoi sullo 0-2.

Mister Giampaolo

Biancoverdi che rientrano in campo ordinati, non concedendo molti spiragli ad un Castelfidardo che si ritrova a dover giocare un tempo intero 10 contro 11. Allora mister Giampaolo pensa a ponderare le energie, dato che è la seconda partita in 4 giorni. Gestisce la partita, senza grandi strappi ed amministrando i cambi con cura. Partita che poi vedrà la parola fine definitivamente al minuto 87 con la rete di Samb che si sblocca in biancoverde dopo un’azione ben costruita dall’Avezzano.

3 punti necessari, specie contro una concorrente che cerca una risalita disperata dall’ultimo posto. Avezzano che ritrova quindi il successo e si riporta al 16esimo posto momentaneo, ovvero a 2 posizioni dalla salvezza. Ora la testa è per la prossima partita, contro il Real Giulianova in casa. Avversari proprio collocati dove il pericolo sussiste meno, quindi partita molto importante per la classifica finale. Sperando che la rabbia positiva dimostrata oggi non sia finita sul campo del Castelfidardo, la parola spetta al rettangolo verde tra 4 giorni.